lastminuteclick.it

Quando si sente parlare del Vietnam, quasi sempre lo si affianca all'orrore della terribile guerra che l'ha visto come protagonista, sconvolgendolo, per diversi anni.
In realtà il Vietnam, specie negli ultimi decenni, è stato ben rivalutato come meta turistica. Se si decide di trascorrere in questo paese le proprie vacanze , si scoprirà un posto che oltre ai panorami suggestivi fatti di risaie, offre anche baie costellate da faraglioni e i tanto rinomati mercati tradizionali che dedicano grande spazio alla vendita delle diverse e pregiate qualità di spezie e tè. Il tutto è incorniciato da spiagge, fiumi e pagode buddiste che riempiono di vita le varie città.

Luoghi più visitati in Vietnam

Le attrazioni da vedere in Vietnam, sono veramente molte.

Hanoi

Hanoi è la capitale del Vietnam e in questa piccola città, si respira un'atmosfera vagamente francese. Si possono percorrere e ammirare, durante una piacevole passeggiata in bicicletta, i viali, i parchi e gli edifici storici che la caratterizzano. Chi visita Hanoi non può perdersi il lago della Spada Restituita, la Pagoda a un pilastro unico o il Mausoleo di Ho Chi Minh. Molto suggestivo è anche il lago Kiem e il parco che lo circonda.
Un aspetto caratteristico della vita di Hanoi è quello legato al modo in cui viene consumato il cibo per strada, sui marciapiedi e seduti su delle minuscole sedie di plastica. Ed è sempre sui marciapiedi che si trovano molti ristorantini che cucinano il cibo direttamente in strada a tutte le ore del giorno. In questi ristoranti è frequente sedersi al tavolo con degli sconosciuti e chiacchierare piacevolmente con loro on inglese, mentre si consumano degli involtini primavera o si degusta un buon bicchiere di vino di serpente. Per gli amanti dei souvenir c'è l'imbarazzo della scelta, tra gioielli e abiti, anche su misura, in seta

Phu Quoc

Phu Quoc è la più grande isola del Vietnam, ha la forma di una lacrima e si trova al largo della costa della Cambogia, esattamente nel Golfo di Thailandia. Phu Quoc è il luogo ideale per godere di mare e relax. Quest'isola è particolarmente nota per le spiagge di sabbia bianca e la natura incontaminata, dove sono nati soltanto dei resort. Le spiagge sono piene di palme e di diversi alberi tropicali che crescono fino alla riva. Tra le spiagge più belle dell'isola di Phu Quoc, meritano di essere visitate: Vung Bau Bech, Ong Lang Beach, Ganh Dau Beach, ecc. L'acqua è quasi dappertutto bassa, molto calda e con un colore che assume le mille sfumature del blu.
Duong Dong è il maggiore centro dell'isola e merita almeno una sosta per poter visitare il porto peschereccio, il mercato e la fabbrica di nuoc mam, la famosa salsa di pesce che è molto utilizzata nella cucina locale.
A Bai Truong è possibile esplorare gli allevamenti di perle e ammirare splendidi tramonti.
Quest'isola può essere visitata durante tutto l'anno, anche se il periodo migliore è tra novembre e marzo.

Tra le feste vietnamite più importanti, va ricordato il Tet Nguyen Dan, cioè il Capodanno che cade tra la fine di gennaio e i primi di febbraio. Il Tet Doan Ngo si celebra a giugno e segna, con lo scintillare dei falò, il solstizio d'estate. Non ti resta che scoprire tutte le nostre offerte in Vietnam!

ISCRIVITI
Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere le nostre offerte scontate fino all’80% con posti limitati? Iscriviti subito alla nostra newsletter e sarai il primo a saperlo.