lastminuteclick.it

È da sempre un'ambita meta di villeggiatura per gli italiani, che ne apprezzano le bellezze naturali, il calore del suo popolo e l'accoglienza simpatica e cortese. Da non sottovalutare la bontà della cucina spagnola e dei suoi vini. La tradizione eno-gastronomica spagnola ha un ruolo molto importante e un impatto non indifferente sulla proficuità del turismo. Una villeggiatura in Spagna assicura divertimento a diversi livelli. Parliamo di un Paese ricco di siti culturali e artistici di interesse mondiale ma che, al contempo, offre anche moltissime opportunità di vita mondana e occasioni e soluzioni destinate a un pubblico giovane. Tutto questo a prezzi molto concorrenziali e convenienti, abbordabili anche dai ragazzi, che hanno la necessità di fare i conti con budget limitati.

Luoghi più visitati in Spagna

Di seguito, l'elenco dei luoghi più caratteristici della Spagna, da vedere assolutamente in occasione delle vacanze.

Malaga

Si trova nel Sud della Spagna, precisamente nella comunità autonoma dell'Andalusia. Affaccia sulle splendide coste del Mar Mediterraneo e regala panorami e tramonti da cartolina, suggestivi e molto caratteristici sia per atmosfere che per colori. Il clima di Malaga è definito mediterraneo, con estati molto calde e umide, fortunatamente rinfrescate da qualche provvidenziale pioggia temporalesca. Malaga è definita la capitale della Costa del Sol e offre diverse spiagge, piccole ma molto caratteristiche e funzionali, dove si può respirare totalmente l'atmosfera vivace, solare, amichevole e allegra che caratterizza la personalità dei suoi abitanti. Il centro storico di Malaga dà molte soddisfazioni dal punto di vista dello shopping, visto che sono presenti innumerevoli negozi e botteghe tipiche, dove si possono acquistare abbigliamento e manufatti locali spendendo relativamente poco. L'attrazione culturale più importante è rappresentata dal Museo di PabloPicasso, delle Belle Arti e del Vino. La specialità gastronomica è la frittura malagueña accompagnata dal vino di montagna.

Torremolinos

Torremolinos si trova in Andalusia e, come si può intuire dal suo nome, era una volta un'area dove si trovavano moltissimi corsi d'acqua e mulini, che si ergevano attorno alla torre di controllo e avvistamento, che serviva a proteggere la città dai nemici. Ad oggi è restato un solo mulino, chiamato Mulino di Inca e considerato un monumento a tutti gli effetti. Il periodo estivo è il migliore per visitare Torremolinos, che offre diverse mete turistiche interessanti. Primo tra tutti il Parque de la Bateria, da cui si può godere di un panorama davvero suggestivo e spettacolare. A Torremolinos si trova anche la famosa Plaza de Toro, considerata una delle arene più antiche e conosciute di tutta la Spagna. In Plaza de Toro tutt'oggi si gioca la Corrida che, a prescindere dalle convinzioni etico-morali di ognuno, resta una manifestazione molto sentita dagli spagnoli tradizionalisti. Infine, nella zona del centro sorge Calle San Miguel, l'area commerciale più importante di questa zona geografica, dedicata a tutti gli amanti dello shopping, ricca di negozi e locali di ristorazione con cucina tipica.

Madrid

Se la Spagna è la scelta per la propria villeggiatura estiva non si può evitare di fare tappa a Madrid, la Capitale. È una delle città più belle d'Europa, allegra, multietnica, colorata. Il centro di Madrid è un importante sito storico-culturale, che vanta un equilibrio architettonico perfetto tra tradizione e modernità. Plaza Mayor è l'espressione più forte del concetto cosmopolita spagnolo, una grande piazza sempre piena di gente proveniente da ogni parte del mondo. I monumenti più belli e importanti da visitare sono: il Museo del Prado, che conserva opere di grandi come Velasquez, Raffaello e Goya e il Palazzo Reale che, pur non ospitando più la famiglia reale resta un esempio perfetto di residenza nobiliare barocca. È interessante sapere che gli architetti che hanno progettato Palacio Real sono due italiani: Filippo Juvarra e Gian Battista Sacchetti. Da non dimenticare Plaza de Cibeles, con la sua maestosa fontana con i due leoni, punto di ritrovo dei tifosi del Real Madrid e luogo di aggregazione per molti giovani.

Costa Del Sol

È considerata una delle aree costiere più belle e affascinanti d'Europa tanto per bellezza naturali, per i panorami e gli scorci accattivanti che offre alla vista quanto per i divertimenti mondani e la vita turistica. Lungo la Costa del Sol ci sono più di 125 spiagge, alcune decisamente spettacolari e fiabesche, con sabbia bianca e acqua di mare dai colori incredibili, tra il verde smeraldo e il turchese. Da segnalare tra le più belle: Burriana a Nerja, Cabopino a Marbella, La Viborilla a Benalmadena. Il consiglio da dare a chiunque si trovi in ferie in Costa del Sol è comunque quello di spostarsi e avventurarsi ogni giorno in una località diversa, in modo da poter visitare più spiagge possibili perché meritano davvero tutte. A Nerja è imperdibile una visita al Balcon de Europa: si tratta di una grande terrazza a strapiombo sul Mediterraneo, dalla quale si può godere di una vista mozzafiato e apprezzare appieno la meraviglia del paesaggio naturale della Spagna meridionale.

Infine, se si ha intenzione di villeggiare in Spagna non si può non accettare il consiglio di una visita a Barcellona, dove si potrà godere di una passeggiata sulla famosissima Rambla e visitare il capolavoro architettonico di Gaudì: la Sagrada Familia.

Scegli una delle numerose offerte in Spagna e vola verso la tua vacanza da sogno.

ISCRIVITI
Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere le nostre offerte scontate fino all’80% con posti limitati? Iscriviti subito alla nostra newsletter e sarai il primo a saperlo.